Detrazioni fiscali ristrutturazioni immobili, Rossetti Costruzioni
La ditta Rossetti Costruzioni nasce nel 2000 ad opera di Rossetti Savino, già proprietario dell’agenzia il Borgo Immobiliare. Rossetti Costruzioni e l’agenzia il Borgo Immobiliare, operanti in stretta sinergia, garantiscono un servizio innovativo e su misura a chi vuole acquistare, costruire o restaurare immobili residenziali. La ditta vanta la realizzazione ex novo e la riqualificazione di edifici residenziali in zona Cremona e provincia.
Rossetti Costruzioni Cremona, Impresa costruzioni Cremona, opere murarie cremona, impianti idraulici, impianti elettrici, posa pavimenti cremona, serramenti cremona, porte blindate cremona, imbianchini cremona, costruzione case cremona, servizi case cremona
21592
page,page-id-21592,page-child,parent-pageid-21180,page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.2,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive
 

Detrazioni fiscali

I servizi che offriamo
Detrazione fiscale
Usufruisci delle

Detrazioni fiscali

Con la Legge di Stabilità 2016 si sono prorogate le detrazioni fiscali, da recuperare nell’arco di dieci anni, per chi ristruttura immobilimigliora l’efficienza energetica.

Rossetti Costruzioni offre una consulenza globale in ambito economico e tecnico.
Servizio completo riguardante tutta la documentazione necessaria  alla richiesta delle detrazioni fiscali (50% per le ristrutturazioni e 65% per il miglioramento dell’efficienza energetica).

Per quali lavori usufruire delle detrazioni fiscali?

Si può usufruire delle detrazioni fiscali per gli interventi indicati alle lettere a) – b) – c) – d) dell’articolo 3 DPR 380/2001.

Trattasi di interventi di:

  • manutenzione ordinaria (per parti comuni di edifici residenziali)
  • manutenzione straordinaria
  • restauro e risanamento conservativo
  • ristrutturazione edilizia su unità immobiliari di qualsiasi categoria catastale, anche rurali e sulle loro pertinenze
  • realizzazione di autorimesse
  • eliminazione barriere architettoniche
  • prevenzione contro il rischio di compimento di atto illecito (furti)
  • cablatura e contenimento dell’inquinamento acustico
  • risparmio energetico
  • miglioramento antisismico
  • bonifica dall’amianto

Più nello specifico ecco le situazioni più comuni:

  • Interventi di manutenzione ordinaria

    1. opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli edifici
    2. opere necessarie per integrare o mantenere in efficienza gli impianti tecnologici esistenti
    3. sostituzione di pavimenti
    4. sostituzione infissi e serramenti interni
    5. tinteggiatura pareti, soffitti ed infissi
    6. rifacimento intonaci interni
    7. impermeabilizzazioni tetti e terrazze
  • Interventi di manutenzione straordinaria

    1. opere necessarie per rinnovare e sostituire parti anche strutturali degli edifici (consolidamenti strutturali, installazione di ascensori e scale di sicurezza, rifacimento o costruzione di scale, sostituzione di infissi esterni, interventi finalizzati al risparmio energetico)
    2. opere per realizzare ed integrare i servizi/igienico sanitari e tecnologici

Usufruire delle agevolazioni fiscali per il risparmio energetico

Per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici è prevista una detrazione del 65%.

Sono coperte le spese per:

  • riduzione del fabbisogno energetico per il riscaldamento
  • miglioramento termico dell’edificio (pavimenti, finestre, infissi)
  • installazione di pannelli solari